Ingegneria forense
Inserisci sottotitolo qui

L'ingegneria forense applica, in ambito giudiziario, principi e metodi scientifici allo studio di eventi di vario tipo. Essa investe più campi: dall'ingegneria civile a quella meccanica, chimica, elettrica, altro. Negli  eventi accidentali in cui sono coinvolte persone, collabora con gli ambienti della medicina legale. 

L'ingegneria forense indaga sulle cause e sulle responsabilità di un evento accidentale analizzando i motivi fisici per cui si è verificata una prestazione diversa da quella attesa. Stabilisce in tal modo nessi causali scientificamente sostenibili  nella succesione delle fasi che caratterizzano l'evento accidentale.

Lo svolgimento di tutte le attività di indagine fisica è attuato mediante analisi FEM avanzate.