Barriere stradali
Progettazione Verifica Consulenza 

La funzione delle barriere stradali è quella di contenere, nelle migliori condizioni di sicurezza possibili, i veicoli in carreggiata. In Italia il Decreto Ministeriale 21 giugno 2004, n. 2367, unitamente alla norma UNI EN 1317, disciplina tutti gli aspetti afferenti l'argomento. L'approvazione tecnica dei dispositivi è ottenuta attraverso prove di urto al vero che verificano le  prestazioni delle protezioni e ne consentono l'impiego sulle strade.

L'inserimento delle barriere nel contesto stradale prevede la conformità dei sistemi con il prototipo approvato. L'esigenza di compatibilità con la morfologia del suolo richiede che ai dispositivi siano apportate le necessarie modifiche. Lo studio Cincinnati Engineering ha una consolidata esperienza in tale attività che espleta con analisi elementi finiti per conto di tecnici di imprese private e di enti pubblici.

L'applicazione delle barriere stradali sui ponti è un esempio di intervento applicativo tra i più ricorrenti. Il caso dell'urto di un autoarticolato a pieno carico contro la barriera costituisce una delle condizioni più gravose per la costruzione. Cincinnati Engineering collabora con imprese private ed enti pubblici al dimensionamento strutturale delle connessioni tra barriera e ponte affinchè l'installazione sia efficace e sicura.